24 aprile giornata nazionale della donazione e del trapianto - Comune di Mapello

Notizie - Comune di Mapello

24 aprile giornata nazionale della donazione e del trapianto

 
24 aprile giornata nazionale della donazione e del trapianto

All’anagrafe, una volta maggiorenni, firmando un modulo al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità, possiamo manifestare la nostra volontà sulla donazione di organi e tessuti. Un servizio fondamentale grazie al quale, attraverso un semplice gesto di gratuità, possiamo davvero salvare la vita a una persona e dare speranza a una famiglia. L’unione e il senso civico di una comunità passano dalla fedeltà alle buone cause, dalla capacità dei cittadini di mettere al centro le necessità di chi ha bisogno. Donare è un gesto d’amore per la vita, per il prossimo, per la collettività. Oggi, fare tutto questo, è ancora più facile anche grazie alle opportunità offerte dal digitale, come ad esempio lo Spid o l’App AIDO.

Il Comune di Mapello, quest’anno, ha deciso anche di aderire alla campagna di comunicazione promossa dall’Anci in collaborazione con il ministero della Salute e il CNT ‘Dichiara il tuo Sì in Comune’ che ha l’obiettivo di creare una maggiore consapevolezza sul tema delle donazioni e di incentivarne la pratica.

L'Indice, diffuso in occasione della 25ma Giornata nazionale della donazione degli organi che si celebra domenica prossima 24 aprile, è espresso in centesimi ed è elaborato tenendo conto di alcuni parametri, quali la percentuale dei consensi, quella delle astensioni e il numero dei documenti emessi. Il rapporto completo è su www.trapianti.salute.gov.it 

 

pagine social del CNT:

Facebook e Instagram: @centronazionaletrapianti

Twitter: @CNTrapianti

LinkedIn: @centronazionaletrapianti

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (45 valutazioni)