Censimento della Popolazione 2021 - Comune di Mapello

Notizie - Comune di Mapello

Censimento della Popolazione 2021

 

CENSIMENTO DELLA popolazione e abitazioni

 

 

 Il Censimento della Popolazione e delle abitazioni parte ad ottobre 2021 con il coinvolgimento del Comune di Mapello - interesserà 163 famiglie  per l'indagine da Lista e  330 famiglie per l'indagine Areale.

 

Il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni è la rilevazione che viene avviata da Istat con cadenza annuale (non più decennale), che consente di ricavare informazioni continue e tempestive sulle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Il Censimento permanente non coinvolge tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione selezionato di esse che parteciperà a una delle due rilevazioni:

  1. una che prevede la compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat (rilevazione da Lista): vi partecipano solo le “famiglie campione” che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso; (periodo 4 ottobre - 23 dicembre)
  2. un’altra che prevede invece la compilazione del questionario online tramite un rilevatore incaricato dal Comune (rilevazione Areale): vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento (periodo 1 ottobre - 18 novembre)

 

Obbligo di risposta e tutela della privacy

Per il Censimento permanente è previsto l'obbligo di risposta da parte delle famiglie coinvolte (secondo quanto sancito dall'art. 7 del d.lgs 6 settembre 1989 n. 322 e successive modifiche e integrazioni).

In caso di violazione dell’obbligo di risposta sono previste delle sanzioni.

Tutte le informazioni raccolte dall’Indagine sono garantite dalla legge sotto il profilo della tutela e della riservatezza, principi rigidamente rispettati e assicurati dall’applicazione delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, a livello europeo (Regolamento UE 2016/679, in vigore dal 25 maggio 2018) e nazionale.

Per il trattamento dei dati raccolti in occasione del censimento, il personale coinvolto è tenuto ad osservare le disposizioni in materia di segreto d'ufficio e segreto statistico.

 

Contatti e riferimenti

Per avere informazioni e chiarimenti sulle modalità di conduzione delle operazioni censuarie e sui contenuti delle interviste, i cittadini possono contattare i seguenti servizi:

UCC - Ufficio Comunale di Censimento, istituito presso l'Ufficio Demografico al numero 035 4652558

CCR - Centro Comunale di Rilevazione, istituito presso l'Ufficio Demografico al numero 035 4652558

ISTAT - numero verde 800.188.802 (dal lunedì alla domenica 9.00-21.00).

Visitare il sito web Istat www.istat.it o il sito dedicato www.censimentigiornodopogiorno.it

 

 

Il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni è previsto dal Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio (CE) n. 763 del 9 luglio 2008; è stato introdotto nell’ordinamento italiano dal d.lgs 179/2012, convertito con modificazioni dalla legge 221/2012, ed indetto con la Legge 27 dicembre 2017, n. 205 (comma 227 lett. a).

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (91 valutazioni)